Il Parco

La Segreta benchè elegantissima, non tradisce la sua storia. Nascosta dalla vegetazione sorprende il visitatore, che sotto la rocca cui adagiato l’antico maniero di Siculiana si imbatte in un manufatto di marcato carattere medievale.
L’agrumeto Un agrumeto con gli inebrianti profumi della Sicilia più antica tra vialetti di ciottolato, rubicondi melograni e arabi gelsomini. Trionfo di colori che delinea un paesaggio ormai raramente rintracciabile. Atmosfera incantata per un sontuoso buffet. L’uliveto Ulivi saraceni caratterizzano l’ampio parco quasi a raccontare teatralmente la vittoria sull’implacabile sfida del tempo Il palmeto La ricchissima varietà di palme dichiara incontestabilmente che qui è un luogo dal clima paradisiaco.